Tu sei

Tu sei.
Tu sei la giovinezza.
L’amore medesimo tu sei
immagine che appare trascina ed abbandona
sfuggente nell’attimo in cui credo
di averti – ritrovata –
sempre desiderata anche raggiunta
ma poi scompari ancora.

Un nuovo amore sei.
Quasi un simbolo
di favolosa rinascita tu sei
un simbolo
come una pennellata rossa
sulla tela di un quadro sfumato
che é la mia vita.
Sospesa su un grande muro grigio.
Frustata di vita
tu sei.

0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.